Soffio

Il soffio
é l’aria che esce
fluttuante
dalle fessure
del corpo.
Il soffio
é il cuore
che arranca,
stanco di vivere,
ma ancor più stanco
di morire.
Il soffio é un rumore
di una flatulenza,
a volte silente,
a volte rumorosa.
Il soffio
é un volgare rutto,
o un soave sussurrò nell’orecchio amato.
Il soffio
é uno sbuffare
di noia,
di rabbia,
di rassegnazione.
Il soffio é
un sospiro
per una ancor vivida
speranza,
o l’ultimo colpo
di mantice
sulla brace quasi spenta.
Il soffio
é quella spinta vitale
che fa gonfiare il corpo
di vita,
lo rende pieno,
riempito,
vivo.
Il soffio é
respiro:
ma solo
quand’esso non s’oppone
al sublime rito,
ritmica
religione del tempo
che balla,
eterna ballerina,
eterna cantrice,
in cerchio.

(Premadas)

Diritti Riservati

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...